E’ uscito “Scream”, il nuovo EP dei Love Ghost

Scream - EP - Love Ghost - artwork

LA NOSTRA RECENSIONE

Finnegan Bell e i suoi Love Ghost, instancabili, continuano a pubblicare brani in collaborazione con produttori messicani, proseguendo questa esperienza musicale, costellata di tante collaborazioni con artisti dell’America Latina. L’ulteriore pezzo del mosaico è questo nuovo EP che si intitola “Scream”, dal cui brano omonimo. Sono cinque pezzi che provo qui a descrivervi al primo ascolto:

SCREAM:
Il pezzo è introdotto da un riff di batteria e chitarra hard rock che va avanti per un paio di giri per poi diventare subito profondamente trap e lenta con Finnegan Bell che canta la strofa. Poi un secondo giro di strofa, in un bridge che porta il pezzo a salire e ad arrivare, complice la chitarra elettrica, al ritornello che incastra nuovamente e perfettamente il giro hard rock iniziale insieme a tutto il resto degli strumenti, già a 40 secondi dall’inizio.
Si passa poi ad un giro alla metà del tempo, che richiama molto le colonne sonore di film horror e si torna al genere trap, ed è il momento della strofa di Monde. Voce profonda ed incisiva che sale piano piano insieme alla chitarra, ed eccoci di nuovo al ritornello che chiude il suo giro con diversi colpi di doppia cassa, ad un ritmo vertiginoso. Poi continua e sono in due, Finnegan e Monde, insieme, e si arriva alla parte conclusiva, lenta e trap che va via senza cantato, con un sample in stile horror che oscilla nei side. Quasi due minuti e mezzo adrenalinici, che non ti danno il tempo di pensare.

THROW DOWN:
Anche questo pezzo conferma la voglia di rock dei Love Ghost e di ritrovare un sound che strizza l’occhio al passato. Chitarre anche qui all’inizio del pezzo e una progressione molto classica con un ottimo sound e un effetto double sulla voce di Finnegan. Atmosfera dark, confermata anche dal video di animazione, per il quale sono state usate sequenze manga. Il pezzo è in collaborazione con Adhara e Helian Evans che intervengono nella seconda parte del pezzo. Da notare l’anomala durata del pezzo per lo standard della musica attuale, oltre 4 minuti, ma da considerare che bisognava dar spazio a tre artisti e quindi risulta adeguato per l’occasione. Il pezzo scivola via tranquillo. Ben strumentato e piacevole.

DAYDREAM:
In questo brano si torna al vecchio amore dei Love Ghost, la emo trap metal. Tanta drum machine e una sequenza di accordi inedita nella progressione che cambia la percezione sonora. Mood lento e bassoso che da il giusto tocco per la voce di La Sinclair, che collabora in questo pezzo. Cortissimo il brano, poco più di due minuti. Sembra più un assaggio, un intermezzo che forse serve a staccare dallo stile di tutto il resto dell’EP.

RAGE:
Inizio sempre bollato dalle chitarre elettriche. Dopo un breve intro di voce parte un inviluppo con un attacco ritardato che caratterizza un po’ tutto brano e che trovo un’ottima idea. E’ un pezzo molto particolare, molto strillato in cui il riff continuo di chitarra è immerso in tanti effetti e tanti stop, con tanti inserti di diverso genere. C’è veramente poco di suonato. Pochissimi accordi, poche strofe. Un brano eccentrico che però ha tanto stile. A questo brano ha collaborato 3Angel

ROCKSTAR LIFESTYLE:
E’ un pezzo alternativo dove trap e diversi tipi di rock si mescolano e dove fill rock classici entrano a gamba tesa sull’elettronica. Il brano è stato sviluppato e cantato con El Verumcito. Un vero puzzle di suoni e stili che strizza l’occhio a tanti standard e consuma se stesso velocemente senza lasciarti poi molto. C’è forse ricerca di un’espressione musicale che vuole descrivere un rifiuto o forse vuole essere l’inizio di un nuovo percorso che sa più di slicers collezionati qua e la e uniti insieme senza tanti problemi e senza tanti pensieri. E’ forse un indizio per il futuro dei Love Ghost?

Si chiude qui il mio ascolto di questo EP, un altro pezzo di storia dei Love Ghost che continuano a crescere grazie a queste nuove esperienze di collaborazione che definirei strategiche perché nella cerchia dell’America Latina c’é tanto spazio per far bene e richiamare a se ascolti ed interessi che il resto della produzione musicale disconosce.

 

COMUNICATO STAMPA

“Scream” è la canzone che dà il titolo all’EP di 5 brani dei Love Ghost in uscita il 6 giugno.

“Scream” è stato prodotto dall’artista messicano Hard Rock Monde. Le canzoni dell’EP “Scream” sono energiche, immediate ed estreme: ognuna rappresenta una collaborazione con un diverso artista messicano. I 6 artisti presenti in questo EP sono Monde (“Scream”), El Verumcito (“Rockstar Lifestyle”), La Sinclair (“Daydream”), Adhara, Helian Evans (“Throw Down”) e 3Angel (“Rage”).

Scream: https://www.youtube.com/watch?v=YK13P5bIu1c

Throw down: https://www.youtube.com/watch?v=NnMLZNKoVgk

Daydream: https://www.youtube.com/watch?v=18RCgg7ylBk

Rage: https://www.youtube.com/watch?v=ScLmKxamkS0

RockStar Lifestyle: https://www.youtube.com/watch?v=odsasUKqkko

“Scream” segue una serie di singoli pubblicati per Love Ghost elogiati da Rolling Stone, Clash, American Songwriter, FLAUNT, Alternative Press, Lyrical Lemonade, Earmilk, Playboy, Grita Fuerte e molti altri.

 

BIOGRAFIA DEI LOVE GHOST

I Love Ghost sono stati recentemente in tournée in Europa, dove hanno suonato al festival Rockpalast trasmesso in tutta la Germania dalla televisione tedesca. A Città del Messico hanno suonato all’Auditorio BB, all’Indie Foro Rocks, al Salón Moctezuma, alla Trap House, all’Amazon Gamergy Festival, trasmesso in tutta l’America Latina e in molti altri luoghi.

Hanno realizzato canzoni con artisti di tutto il mondo tra cui Rico Nasty, Camidoh, Adan Cruz, Teeam Revolver, Geassassin, Mabiland e Tankurt Manas, per citarne alcuni.

Finnegan Bell dei Love Ghost è attualmente in Messico per scrivere e registrare con molti artisti latini, tra cui Wiplash, Dan Garcia, Ritorukai, Go Golden Junk, ND Kobi, FLVCKKA, Phyzh Eye, Josue, Young Dupe, Blnko, Helian Evans e molti altri produttori con cui stanno lavorando in Messico includono Shantra (l’ultimo album di Santa Fe Klan), BrunOG (. Candidato ai Latin Grammy) e SAGA. Hanno molte altre canzoni in arrivo quest’anno, incluso un intero album con il chitarrista e produttore dei Marilyn Manson Tim Skold commissionato da Metropolis Records.

Stream Links

Apple Music: https://music.apple.com/us/artist/love-ghost/345566313
YouTube: https://youtube.com/@LoveGhost
Soundcloud: https://soundcloud.com/loveghost_official
Spotify: https://open.spotify.com/artist/7oYWWttOyiltgT19mfoUWi
Deezer: https://www.deezer.com/us/artist/345544

Link Social:
Website: https://www.loveghost.com
Instagram: https://www.instagram.com/loveghost_official
Twitter: https://twitter.com/@LoveGhost
Facebook: https://www.facebook.com/loveghost.official
Tik Tok: https://www.tiktok.com/@loveghost_official
Wikipedia: https://simple.m.wikipedia.org/wiki/Love_Ghost_(band)

 

SCREAM LYRICS

This is what we want and what we needed
Sadistic shock and awe until you’re bleeding
Sinister urges don’t quiet unless you feed them
The cabaret of death won’t stop until you’re bleeding

We are crawling up like mutant dead things
Offering the answers to those who don’t speak
Out of fear that they might cut off your wings
So here’s some rock and roll and all your favorite things

Make you scream “yeah”
Make you fight “yeah”
Wanna die? “Yeah”
Ready now? “Yeah”
Make you scream “yeah”
Make you fight “yeah”
Wanna die? “Yeah”
Ready now? “Yeah

Luces rojas en mi habitación
un esclavo de la destruction
Mi alma vendida por fama
Mi lado suicida me llama
Llevo dos noches tres días
Botellas de Henny vacías
La obscuridad, viene por mi
Desmadre aquí
Buscan el rush

Gritos que encienden de nuevo el mosh
Cuellos que están fuera de control
Gritos que encienden de nuevo el mosh
El Trap violento es el nuevo punk
Make you scream “yeah”
Make you fight “yeah”
Wanna die? “Yeah”
Ready now? “Yeah”
Make you scream “yeah”
Make you fight “yeah”
Wanna die? “Yeah”
Ready now? “Yeah”

What we are is not tangible
They’ve made us into their animals
And act surprised that we’re flammable
We’ll burn down the world, international

 

ROCKSTAR LIFESTYLE LYRICS

I wrap my hands
Around your neck
I’d love it if you would not let me die
Again

Shadow’s running in my mind
Rockstar lifestyle
I can’t die
Cameras flashing in my eyes
Slit throat, head shot
Take what’s mine

I feel everything
That’s the thing with being me
Dead girl with angel wings
I think she needs a wedding ring
Ashes to ashes
Left my heart inside the flames
After I feel in love
I never really was the same
Again

Shadow’s running in my mind
Rockstar lifestyle
I can’t die
Cameras flashing in my eyes
Slit throat, head shot
Take what’s mine

[VERUMCITO]
Estoy ya muerto por dentro
Un agujero en el centro
Mi pecho esta desierto
Pero cubierto con hielo

No hay lugar pa mi en cielo
Traigan champagne a mi entierro
No lloren no muestren consuelo
Aber si eso mata mi ego

Todos son sombras en esta industria
Por eso sobresale toa mi astucia
Si sientes frio por algo me buscan
Llorenme un río si siempre me usan

Shadow’s running in my mind
Rockstar lifestyle
I can’t die
Cameras flashing in my eyes
Slit throat, head shot
Take what’s mine
(x2)

/ 5
Grazie per aver votato!

You may also like...

1 Response

  1. 06/06/2024

    […] costellata di tante collaborazioni con artisti dell’America Latina. L’ulteriore pezzo… [continua a leggere ..] Puoi continuare la lettura di tutta la notizia nel sito dell’autore Articolo apparso sul […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *